Il Viminale apre alle scuole: l'Intelligenza di un'Amministrazione

Pagina in allestimento

Visite scolastiche: un'occasione importante per valorizzare le Istituzioni

Il Ministro dell'Interno Giuliano Amato


Educare facendo "vera Cultura" avvicinando i ragazzi alle Istituzioni per far loro comprendere l'utilità delle Amministrazioni pubbliche, le loro componenti, le attività ed i sacrifici delle Donne e degli Uomini nella loro mission giornaliera.

Donne e Uomini di Stato che assicurano la Libertà ed i Diritti ad ogni Cittadino.

Molti alunni di numerose scuole di ogni parte d'Italia hanno già fatto visita al Viminale.

Si è instaurato un rapporto migliore tra rappresentanti delle Istituzioni e giovani che imparano ad apprezzare i rappresentanti dello Stato grazie alle informazion ied alle conoscenze che apprendono nel "tour" al Ministero dell'Interno.

I giovani visitatori ed i loro professori hanno sempre sottolineato, al termine della visite, che questa è un'esperienza difficile da dimenticare perchè pochi immaginano la preparazione del personale, le attrezzature, l'organizzazione e soprattutto le attività del Personale dell'Interno indispensabili per assicurare le Libertà e la convivenza civile nella nostra Democrazia.

L'Associazione Dipendenti Ministero dell'Interno ha sempre messo a disposizione i suoi Volontari - sin dalla prima apertura del dicastero - anche nei giorni festivi, per collaborare con le iniziative di "Porte aperte al Viminale".

L'A.D.M.I. è stata l'unica associazione a garantire anche l'accesso ai cittadini diversamente abili al Viminale nelle aperture previste dal Ministro dell'Interno (vedere attività in questo sito).

 

28. 2. 2007

Sala operativa dei Vigili del Fuoco in un momento di collegamento in diretta con RAI Educational alla presenza dei ragazzi di una scuola del bergamasco.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Attività, risultati, informazioni sui Vigili del Fuoco ed interattività con le sedi periferiche.

 

 
 
 
Sala Operativa della Polizia di Stato: ai ragazzi è spiegato l'operato della Polizia in tutta Italia e fatto visitare uno dei siti più moderni del Palazzo Viminale.

 

 

 

Amministrazione Civile: il Centro Elaborazione Dati, l'attività centrale Istituzionale svolta al Viminale ed in periferia con le Prefetture - UTG.


Un percorso "magico" ed inaspettato per gli studenti che riescono a comprendere, con l'aiuto di esperti del settore, quello che agli inesperti può sembrare semplice "burocrazia".

Ai ragazzi vengono presentati non solo i luoghi ed le Funzioni del Ministero dell'Interno ma si mettono in relazione conoscenze ed attività, collegamenti e informazioni su diversi Organi dello Stato.

 

La parte storica della visita è presso l'ex Istituto di Fisica dell'Università degli Studi di Roma che fu di Enrico Fermi e dei "ragazzi di Via Panisperna".

 

La seconda targa che ricorda l'operato dei fisici nella palazzina all'interno del compendio Viminale.

 

Alunni di una scuola siciliana, l'Ist. Mottura, al termine della visita al Viminale.

Hanno conosciuto un aspetto importantissimo delle Istituzioni che troppo spesso i giovani confondono con la repressione.

Il contatto con le componenti del Ministero dell'Interno ed i compiti d'Istituto fa loro capire quanto sia importante l'opera di questo settore dello Stato.