Piemonte

 

Torino

 

 

Relazione sintetica anno 2016

 

ADMI Sez.Torino – Gruppo CRP Cadetti Reclute Pompieri

Attività per i bambini:

Svolte iniziative per i bambini con percorsi specifici con l'intento di promuovere la passione per il volontariato e l'attenzione alla sicurezza; tali iniziative ci hanno visto presenti nei comuni di:

Lanzo, Viu, Coassolo, Ceresole Reale, Torino, Airasca, Pont, Mathi, Germagnano, Usseglio.


 

Raccolta di numerosi giocattoli grazie alla sensibilità della popolazione e delle Gallerie Bennet di Ciriè. Il 16 gennaio, in collaborazione con AIAC verranno consegnati alle pediatrie degli ospedali di Ciriè, Chivasso ed Ivrea.

Successivamente verranno consegnati giochi da tavolo ad alcuni ambulatori di neuropsichiatria infantile lombardi in collaborazione con i Vigili del Fuoco.


Attività per le popolazioni terremotate:


Dieci, fra cadetti ed istruttori del CRP, hanno partecipato all'allestimento dell'iniziativa organizzata dalla Città di Lanzo Torinese assieme alle altre realta' locali. L'iniziativa ha avuto successo e, grazie alla presenza di circa 1300 persone sono stati raccolti dall'amministrazione comunale 10958,30 euro, versati al Comune di Amatrice con del.ne di Giunta n. 130/2016.


Svolte due missioni (12 -13 novembre e 29-30-31 dicembre) grazie alla collaborazione dei Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco di Torino e Modena, alle amministrazioni comunali di Lanzo Torinese e Germagnano, alla Legione Garibaldina, allo Studio Tecnico 99. Tali operazioni hanno permesso la raccolta, selezione e consegna diretta alle popolazioni di Norcia ed Amatrice di oltre 250 scatoloni contenenti generi di prima necessità e 350 balocchi.



Attività di promozione al reclutamento nei ruoli volontari dei Vigili del Fuoco


Incontro sulla sicurezza presso le classi 4 e 5 degli istituto F.Albert di Lanzo Torinese


Addestramenti teorico-pratici per Cadetti.




Altre attività civili


Incontro con il Comandante dei Carabinieri Cuore di Rondine


Onore ai caduti


Visita al museo degli elicotteri Agusta


Visita al CON - Roma



Presentazione del CRP a seminario Viminale “la vita ci sta a cuore”

 

 

Il 25 Aprile 2016, ADMI si convenziona con la Cadetti Reclute Pompieri di Lanzo Torinese per la nascita di un gruppo ADMI nel torinese. In questa pagina una breve descrizione di questa realtà

VIDEO ed IMMAGINI

https://youtu.be/t3yGqOSgiio


http://www.crp.altervista.org/immagini.html

Mission

Questa piccola associazione, nasce con l'intento di promuovere l'arruolamento nei ruoli volontari del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, in particolare per incrementare le fila dei vigili nei distaccamenti volontari delle Valli di Lanzo Torinese.
CRP svolge questa importante mission attraverso l'aiuto nella organizzazione di momenti gioiosi per bambini con la creazione di percorsi pompieristici, incontri con le scuole sulla prevenzione incendi e degli incidenti stradali ed, infine, con l'addestramento a quelle tecniche che saranno utili al superamento del corso iniziale propedeutico all'impiego nel soccorso tecnico urgente.
CRP, non è una organizzazione di protezione civile.


Nelle attività non si svolge un servizio attivo di soccorso. Non ci vestiamo da pompieri, abbiamo scelto una colorata polo gialla. Non come pompieri, ma fra i pompieri.
Ci vedrete in qualche foto, ragazze e ragazzi "gialli" in mezzo ai Vigili del Fuoco. Se i Vigili del Fuoco usano dire "dove tutti fuggono, io vado!", noi si potrebbe ragionevolmente affermare: "dove tutti fuggono, io mi preparo ad andare!".

Organizzazione

Gli Istruttori (Vigili del fuoco operativi od ex operativi), si occupano di gestire gli addestramenti, le attività didattiche per i cadetti e le attività informative per i giovani
delle scuole o di altri gruppi organizzati.
Le Reclute (aspiranti Vigili del fuoco, iscritti nei ruoli in attesa di Corso iniziale), si preparano al corso ed ai relativi esami di cui al DPR 76/2004 e coadiuvano gli Istruttori.
I Cadetti (aspiranti Vigili del fuoco in attesa di iscrizione nei ruoli), sono il nucleo fondamentale delle attività per i bambini, svolgono mensilmente momenti di addestramento principalmente indirizzati al superamento del corso iniziale di cui al DPR 76/2004, ma non solo. Lo spirito dell'organizzazione tende a stimolare la costituzione del "gruppo" che sarà la squadra di partenza di domani. Frequenti sono i momenti sociali misti fra Cadetti e Personale VVF operativo.
I soci Aggregati (simpatizzanti operanti al funzionamento di CRP), sono persone o enti vicine al CRP. Per una scelta di trasparenza, queste figure che non sono e non aspirano a divenire Vigili del Fuoco, né fanno parte dell'organo direttivo del CRP, ricoprono le cariche di Segretario e di Revisore dei Conti.


Finanze e trasparenza.

Il CRP non ha un proprio patrimonio. Ogni aderente si paga le proprie spese. L'iscrizione è, per Statuto, gratuita. L'unico denaro che circola in CRP è relativo alle coperture assicurative o a raccolte fondi finalizzate con delibera all'acquisto e donazione di attrezzature per i distaccamenti volontari del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco. Gli istruttori mettono a disposizione il loro materiale per gli addestramenti.
Benché non sia obbligata dalla legge, la CRP pubblica sul web tutte le proprie decisioni e tutti i propri atti. Al Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco è riservato un posto di uditore alle assemblee.


Partnership

CRP, per Statuto, è aperta a sodalizi con altre realtà utili al perseguimento della propria mission. Ad oggi cinque sono gli importanti partners.
- CRP è socia dell’International Guild of Knot Tyers (IGKT) è un’associazione di persone interessate ai nodi di ogni genere. Conta oltre mille soci in tutto il mondo, che provengono dalle esperienze più diverse. La partecipazione è aperta a chiunque sia interessato ai nodi, sia agli esperti che a chi vuole solo imparare dagli altri.
- CRP ha stipulato una convenzione con l'ADMI and partners, l'Associazione Dipendenti Ministero dell'Interno, riconoscendone l’alto valore sociale. I responsabili dei gruppi centrali e locali di ADMI sono "soci aggregati onorari".
- CRP si pone come promotrice di un nascente sodalizio di persone al fine di creare una sezione dell’ADMI nell’area torinese.
- CRP ha scelto il Consorzio Interassociativo Interscout per coprire i propri iscritti contro gli infortuni e la responsabilita' civile. L'Interscout nata il 12 luglio 1986 è una Associazione senza scopo di lucro. Essa è stata fondata con l'adesione iniziale della Federscout e dall'Assoraider. Oggi fanno parte di Interscout circa 16 associazioni scout per lo più a carattere locale, ma non solo, che beneficiano del programma assicurativo ad esse dedicato, ma anche un centinaio di associazioni di volontariato (non scout) alle quali Interscout ha dedicato una convenzione assicurativa specifica.
- CRP ha aderito al programma di Microsoft per il no profit. Microsoft ha lanciato un nuovo programma globale per offrire molte sottoscrizioni di Office 365 a clienti no profit certificati.
- CRP ha aderito a programma Google per il no profit. Il programma Google per il non profit consente alle organizzazioni qualificate di accedere alle versioni gratuite dei prodotti Google a pagamento e a speciali funzioni progettate per le organizzazioni non profit.

FINALITA'
Questa piccola associazione, incardinata alla Associazione Dipendenti Ministero dell'Interno and partners, nasce con l'intento di promuovere l'arruolamento nei ruoli volontari del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, in particolare per incrementare le fila dei vigili nei distaccamenti volontari delle Valli di Lanzo Torinese. CRP© svolge questa importante mission attraverso l'aiuto nella organizzazione di momenti gioiosi per bambini con la creazione di percorsi pompieristici per bambini, incontri con le scuole ed, infine, con l'addestramento a quelle tecniche che saranno utili al superamento del corso iniziale propedeutico all'impiego nel soccorso tecnico urgente.  Se i Vigili del Fuoco usano dire "dove tutti fuggono, io vado!", noi si potrebbe ragionevolmente affermare:"dove tutti fuggono, io mi preparo ad andare!".
COSA NON SIAMO

CRP©, non è una organizzazione di protezione civile simil-pompieristica. Nelle attività non si svolge un servizio attivo di soccorso. Non ci vestiamo da pompieri, abbiamo scelto una colorata polo gialla. Non come pompieri, ma fra i pompieri. Ci vedrete in qualche foto, ragazze e ragazzi "gialli" in mezzo ai Vigili del Fuoco. 

CENA DI BENEFICENZA "PASTA SOLIDALE"

Dieci, fra cedetti ed istruttori del CRP, hanno partecipato all'allestimento dell'iniziativa assieme alle altre realta' locali. L'iniziativa ha avuto successo e, grazie alla presenza di circa 1300 persone sono stati raccolti dall'amministrazione comunale 10958,30 euro. Gli amministrazioni di Lanzo sono in costante contatto con consiglieri e con il segretario comunale di Amatrice con i quali definiranno in che forma inviare gli aiuti. L'iniziativa verrà ripetuta nei prossimi 5 anni.

AGGIORNAMENTI RACCOLTA

Il Comune di Germagnano, grazie all'interessamento del Cadetto Mussino, consigliere di maggioranza, ha messo ha disposizione di CRP un deposito per gli aiuti. Al momento ospita generi raccolti autonomamente da cittadini , in attesa di indicazioni ad ADMI dai sindaci dei comuni colpiti. I consociati ADMI della Legione Garibaldini hanno consegnato presso la sede ADMI-CRP di Lanzo vestiario, biancheria piana, trapunte e generi per l'igiene destinate ai terremotati per le consegne natalizie. Anche i cittadini di Pessinetto si sono mostrati particolarmente solidali. A Novembre 2016 sono stati confezionati oltre 100 colli. I cadetti si stanno adoperando ad inventariare ed imballare il tutto.  

PREZIOSE COLLABORAZIONI
L’Associazione Italiana Allenatori Calcio, attraverso A.I.A.C Onlus, presieduta da Marcello Mancini, su richesta del Presidente A.I.A.C. DI Torino Sebastiano Filardo ha autorizzato le proprie sedi provinciali a collaborare alle iniziative dell'Ass.ne Dipendenti Ministero Interno per i terremotati. Considerata la capillarità di A.I.A.C. sul territorio nazionale e le decine di migliaia di iscritti, riteniamo una preziosa risorsa tale collaborazione. Un ringraziamento particolare al Presidente A.I.A.C. Nazionale, Renzo Ulivieri, sempre pronto a dare il proprio supporto a iniziative benefiche.

PIANO SISMA 7
Grazie alla sensibilita' dell'amministrazione comunale di Germagnano e di Lanzo Torinese, del Centro Copie Lanzo e dello Studio Tecnico 99 di Settimo Torinese, e' stato possibile organizzare un piano di raccolta per le popolazioni colpite dal sisma attivabile in una settimana.

130° FONDAZIONE CIVICI POMPIERI DI LANZO
ADMI e CRP patrocinano i festeggiamenti per i 130 anni della fondazione del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Lanzo Torinese. Essi nascono, infatti, nel 1886 quando il Sindaco, Leopoldo Usseglio, esordiva in Consiglio Comunale con queste parole "occorre ora di formare una compagnia di Operai Guardie-Fuoco, onde in caso di incendio si possa portare il benefico soccorso, la dove il bisogno richiederà." 

 

Contatti

Istruttore Capo
Ivano Venerandi
c/o Vigili del Fuoco, via Uppia 20 Lanzo Torinese (TO)
 Tel: 0123 916 115   Fax: 0123 910 205

Ivano Venerandi durante il suo intervento al convegno "La Vita ci sta a cuore" - palazzo Viminale 26 ottobre 2016

La cultura della prevenzione

Morti in Italia - Dati ISTAT:

per droga: meno di 200 ogni anno;
per AIDS: meno di 400 ogni anno;
per incendi:circa 200 ogni anno

PER ARRESTO CARDIACO: 70.000 ogni anno
200 persone al giorno
1 ogno 8 minuti.

SOPRAVVIVENZA - con manovre di rianimazioni tradizionali: 2%

con DEFIBRILLATORE SOPRAVVIVENZA: 50%

 

 

Pubblico nella sala delle conferenze del Palazzo viminale il 26 ottobre 2016

I due defibrillatori messi a disposizione dall'A.D.M.I. al termine del convegno.

Nalla foto al centro, accanto al Vice Ministro Bubbico, l'artista Martufello.

Da sinistra il Presidente dell'Associazione Francesco Saverio Coraggio, la Portavoce dell'A.D.M.I. Maria Vittoria Pirone, la dott.ssa Schiavonea Modesto (VV.F.) ed il dr. Gianni Baravelli (Iredeem);

da destra il dott. Daniele Sbardella (VV.F.), la dott.ssa Angela Maria Emanuele (P.S.) e l'avvocato Antonfrancesco Venturini Presidente onorario A.D.M.I.

 

 

Continua la raccolta di materiali che è arrivato anche da Ginevra grazie a Giacomo Salemma "Uomo dal cuore Garibaldino".

 

 

Informazioni sull'attività locale e nazionale, proposte di iniziative, convenzioni e quanto possa interessare l'attività associativa.