Iniziativa A.D.M.I.

 

da Dicembre 2018 a Carnevale 2019 l'A.D.M.I. porta conforto negli ospedali pediatrici di molte regioni italiane.


 

PAGINA IN ALLESTIMENTO

"Un Arcobaleno in corsia":
Vigili del Fuoco, Polizia di Stato, Amministrazione Civile, Volontari di altre Associazioni e Cittadini in visita ai bambini, genitori e medici nei reparti pediatrici italiani.

 

Momenti di conforto per i genitori, doni per i piccoli ricoverati, incontro tra i rappresentanti delle Istituzioni con i bambini, i medici, gli infermieri e i cittadini.

 

 

Lazio

 

Sora (FR)

Progetto realizzato da A.D.M.I. and partners

Un giorno in corsia

La malattia rappresenta, a qualsiasi età, un evento che modifica il ritmo e la qualità della vita. Quando è un bambino a trovarsi ad affrontare un ricovero in ospedale, tutto il suo mondo viene fortemente turbato e i suoi ritmi quotidiani subiscono condizionamenti imprevedibili, non sempre facili da gestire. Ugualmente avviene per i genitori. Ecco perché occorre, anche per un solo giorno, riuscire a far dimenticare i problemi e far sentire loro meno la solitudine offrendo il nostro affetto e conforto. Il programma prevede incontro con bambini e genitori con la consegna di doni. L'enorme successo riscontrato nel proporre "Un giorno in corsia" ha spinto l’Associazione Dipendenti Ministero Interno and partners, a riproporre, da anni, il progetto che consiste nella visita, negli ospedali pediatrici di tutta Italia, per incontrare i bambini e sostenere i loro genitori.

PERIODO DI REALIZZAZIONE

Il periodo di realizzazione va dalle feste natalizie 2018 fino al carnevale 2019.

BENEFICIARI

I bambini e le loro famiglie presenti in questi periodi nei reparti pediatrici degli ospedali italiani.

PARTNERS

Altre attività, come “AERRE il Fotovideo”, presso la Sig.ra Giada Fortino, “il Chioschetto” presso la Sig.ra Elisa Adamo e quante altre vogliano inserirsi in questo elenco che sarà aggiornato costantemente. Un gioco in corsia Marcello Penza Pagina 3

COME PARTECIPARE

Si può contribuire consegnando ai responsabili ADMI giocattoli, colori, album da disegno, puzzle, pigiamini, ecc. che saranno consegnati ai bambini di età compresa fra i 6 mesi e i 16 anni presenti negli ospedali che saranno meta della visita.

I regali devono essere nuovi, sigillati (per motivi d’igiene) e a norma CEE.

Per consegnarli nel Lazio contattare i responsabili dell’Associazione sotto elencati:

Francesco Saverio Coraggio Presidente ADMI Tel. 392.1859449 e-mail coraggio@admi.it
Maria Vittoria Pirone Responsabile per i problemi dell'infanzia ADMI Tel. 391.1824090
Gianluca Colasanto Consigliere ADMI Tel. 339.6031503 e-mail gidolo@libero.it
Marcello Penza Consigliere ADMI Tel. 346.7344621 e-mail admi.provinciasudroma@gmail.com
Domenico Marchionne Segretario ADMI della Provincia di Latina Tel. 333.1701518 e-mail mimmomarchionne@gmail.com
Giada Fortino partner ADMI Tel. 393.8465237 presso “AERRE il Fotovideo” in via di valle Schioia, 144 lavinio (RM)
Carla De Menech Sostenitore ADMI tel. 347.6265255

Oppure consegnando i doni presso i punti di raccolta: attività “AERRE il Fotovideo” in via di valle Schioia, 144 Lavinio (RM); “Il Chioschetto” in via Machiavelli 10/A Lavinio (RM) o ai propri responsabili ADMI.

LATINA

 

 

A.D.M.I. ed
Associazione Nazionale Carabinieri


 

 

PIEMONTE

 

Pediatrie di

Ciriè

Chivasso


Ivrea

 

A.D.M.I. Cadetti
Reclute Pompieri

 

SARDEGNA

Oristano