Insieme per la tutela della vita:  impegno per un Paese migliore
“Solidarietà è Amore, Amore è Solidarietà”

Convegno dedicato agli operatori del Ministero dell’Interno ed ai Cittadini straordinariamente attivi nel prodigarsi nel Soccorso
Pubblico a tutela della vita, della Sicurezza e delle Libertà individuali

L’ A.D.M.I. sostiene sempre i numerosissimi operatori del Ministero dell’Interno che, quotidianamente, cercano di rendere il nostro Paese un  luogo più sicuro, sacrificandosi in ragione dei principi della solidarietà e dell’altruismo nei confronti dei cittadini.
L’impegno associativo è dedicato anche alla memoria di coloro che sono deceduti  nell’assolvimento dei compiti d’istituto legati al  soccorso pubblico, al rispetto della legalità a tutela della comunità tutta.

All’attività A.D.M.I. partecipano gli appartenenti alla Polizia di Stato, ai Vigili del Fuoco e all’Amministrazione Civile dell’Interno, sia in servizio che in pensione.

Operatori altamente professionalizzati ai quali si aggiungono cittadini di buona volontà che, per spirito volontaristico, mettono a disposizione della comunità le loro competenze.

 

La gioia "Mondiale" dei giovani presenti al convegno ADMI.

Intervento dell'Ing. Pippo Sergio Mistretta - Direttore Centrale per l'emergenza ed il Soccorso Tecnico del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile.

I'Ing. Mistretta, dopo aver formulato a tutti i presenti i saluti del Capo Dipartimento, Prefetto Alberto di Pace, ha illustrato l'operato dei Vigili del Fuoco nel corso delle emergenze.

 

Il Presidente dell'A.D.M.I., Francesco Saverio Coraggio, ha consegnato all'ing. Mistretta l'attestato di "Angelo sulla Terra", quale rappresentante del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

 

Un momento del convegno svoltosi nella sala del palazzo Viminale dalla quale si rileva un gran numero di partecipanti sia giovani che adulti.

All'evento sono intervenute diverse Associazioni di Volontariato.

Tra queste L'Associazione Italiana Persone Down - Sezione di Roma.
Nell'intervento tenuto dalla rappresentante dell'Associazione, signora Stefania Bernerdini, erano illustrate le ragioni per cui è vitale la pratica del Volontariato per sostenere quelle situazioni in cui la famiglia non può operare da sola.
Il suo toccante intervento, registrato in sala in diretta, sarà disponibile, tra qualche giorno, nella sezione filmati presenti in questo sito.

Tra le altre Associazioni presenti vi erano "La Misericordia" con Rosalba Stranieri ed "Obiettivo Difesa" con il suo Presidente Fausto Costa.

Si ringrazia la società SES your satellite company ed in particolare la dr.ssa Marianna Sassano (Direttore Marketing Italia Grecia Turchia), la dr.ssa Giorgia Toti, Sales manager SES Italy (presente al convegno) ed il dr.Antonio Bove Direttore commerciale Europa SES Broadband per aver donato i palloni Astra ai ragazzi che sono intervenuti all'evento ADMI.

Un grazie particolare al Presidente RDN - Radio Data Network - Sante Perocchi, che ha donato all'Associazione un telefono satellitare utile in occasioni legate all'attività di Protezione civile che l'ADMI potrebbe essere impegnata a sostenere in un prossimo futuro.

Nella giornata odierna sono intervenuti:

Antonfrancesco Venturini
Presidente Onorario ADMI
“Tutela della vita, Solidarietà ed Altruismo”
   
Massimo Guerrini
Presidente Onorario del Gruppo ADMI
and Partners di Protezione Civile
“Impegno per un Paese migliore”

Daniela Barbuscia
Componente ADMI and Partners
Gruppo Protezione civile Lazio
“Donne e Volontariato”

Sante Perocchi
Presidente RDN
“Comunicazione via satellite per le emergenze”

Francesco Saverio Coraggio
Presidente A.D.M.I. and Partners

Sono state proiettate foto e filmati dell'attività di Carmine Rosati - Presidente nazionale A.D.M.I. Protezione Civile - in soccorso delle popolazioni ed in occasione degli sbarchi di emigranti.

Sopra il Viceministro Filippo Bubbico, in un precedente intervento in un evento A.D.M.I.

Accanto la gradita lettera di auguri inviata in occasione del convegno odierno.

 

 

Le foto di Irene Ferlizzi