12 dicembre 2009 - Via Appia Nuova Km. 21,400 Marino (Roma)

 

"A quanti prima di noi hanno servito il Paese con coraggio ed onore fornendo il contributo indelebile e costruttivo verso la realizzazione della nostra storia, per il prezioso patrimonio morale e spirituale che esalta, commuove e perpetua i valori, nella vita quotidiana e nella leale operosità"

Grand Ufficiale Comm. dott. Luigi Taurisano

 
Il medagliere nazionale del Nastro Tricolore, le bandiere delle Associazioni Combattenti e Reduci, dei Decorati al Valor Militare e Civile delle varie Amministrazioni dello Stato, le Bandiere dell'Associazione Nazionale Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato e dei Vigili dl Fuoco hanno reso omaggio ai caduti di ogni tempo, civili e militari, che i pace o in guerra hanno fermamente onorato quell'esemplare spirito di abnegazione spingendosi fino al sacrificio estremo della propria vita.
 

Alcuni degli stendardi presenti

 

 

A sinistra Antonio Mercuri Socio fondatore A.D.M.I. e Presidente della Pro-Loco di Frascati; al centro Volontari della Croce Rossa Italiana; a destra il Presidente dell'A.D.M.I. Francesco Saverio Coraggio

 

Il medagliere nazionale del Nastro Tricolore

Un momento della cerimonia

Il Vescovo di Albano Mons. Marcello Semeraro durante la messa.Accanto a lui il pluridecorato Comm. Luigi Taurisano.

 

Il Comm. Luigi Taurisano insieme ad Antonio Mercuri - perfetto organizzatore di eventi - e
Francesco Saverio Coraggio - A.D.M.I. (a destra)